Chiunque voglia raccontare la propria storia (restando anonimo), fare osservazioni al testo e contribuire alla sua crescita con critiche costruttive può contattarmi senza timore cliccando QUI.
Come si può vedere nella sezione "testimonianze", posso garantire il rispetto delle fonti e della volontà di anonimato.

Proverò a rispondere a tutti, compatibilmente con il tempo che ho a disposizione.
Le minacce di morte, invece, saranno cestinate automaticamente.

Grazie.

Nota bene: NON FACCIO PUBBLICITÀ A MEDICI CHE PRATICANO LE TEORIE HAMERIANE.
Sarei dunque grato se aveste la decenza di evitare di inviare proprio a me e-mail con questo tipo di richiesta.

CONTATTAMI

Ilario D’Amato,
giornalista pubblicista
dell’ordine della Campania